Saturday, February 29, 2020

Soci e simpatizzanti


Grazie a tutti per la vostra presenza attiva all'incontro del 15 febbraio. È stato ricco per scambio emozionale e proposte positive.
Continuiamo la nostra avventura.


Ci siamo riconvocati domenica 8 marzo per trasformare le proposte del 15 febbraio in programmi: cosa fare, in che tempi, come, chi, con quali risorse (per chi ama gli inglesi 4W+H: what, when, where, who & How).

Coglieremo l'occasione anche per celebrare la festa della donna con le nostre amiche.


Qui di seguito è la lista dei progetti e delle attività che sono state proposte dal gruppo.
Alcuni di voi sono sbigottiti dalla mole di lavoro ma ricordiamoci che ogni cammino comincia col primo passo.

DECIDIAMO ASSIEME LE NOSTRE PRIORITÀ 2020


LISTA ATTIVITÀ

1) FINANZIAMENTO E RICERCA IMMOBILE
Forma legale (es. Fondazione, gruppo investitori)
Identificazione immobile
Piano economico finanziario
Partner (es. Banca Etica, Immobiliare, Impresa edile)
2020 SI PARTE !

2) COHOUSING AMICHEVOLE CONSENSUALE
Chi, quando (possibilmente subito), dove, risorse.
Stessa struttura o cohousing diffuso
Piccolo nucleo, uscire dal proprio spazio, sostegno reciproco.
"Salire e scendere in pigiama".
Impostazione concreta.

3) HOUSING SOCIALE pubblico per persone in difficoltà (cohousing degli altri)
Attivismo a favore anche di questo progetto.

4) ASSISTENZA
Creare rete di sostegno, famiglia.
Concordato con cooperativa per servizi di assistenza;
Lista professionisti e artigiani;
Banca del tempo per mutuo assistenza leggera.
Volontariato e fondo di solidarietà.
Ruolo "cornice" dei sostenitori.
Accoglienza per chi vive fuori Roma.

5) SEDE E CENTRO ATTIVITÀ
Affitto appartamento o locale per attività associative e sociali condivise.

6) ATTIVITÀ SOCIALI "fare cose assieme"
Incontri (es. A Tutto GAyS!)
Riunioni informative
Ludoteca (es. Gioco a carte)
Pranzi, cene, aperitivi.
Spettacoli
Gite e visite guidate
Viaggi presso realtà LGBT senior (es. Germania) e ospitalità a gruppi LGBT senior di altra località
Piano bar
Vela
Benessere (es. Yoga, pratica tibetana, da ginnastica a sessualità)

7) ATTIVITÀ DI FORMAZIONE
Siamo pronti?
Superamento individualismo.
Vivere il paradosso delle criticità come opportunità di crescita.
Diversità possono coesistere.
Laboratori facilitati (es. Gestione conflitti)
Week-end residenziale (es. Terzo tempo)

8) VISIBILITÀ E RELAZIONI ESTERNE
A che punto siamo tra gli altri gruppi e cosa abbiamo in comune.
Attività con altre associazioni e gruppi (es. Plus, gruppi sportivi, gruppo lettura LGBT)
Integrazione intergenerazionale.
Orgoglio identitario e ricomposizione delle diversità (es. Gay, donne etero, HIV)
Contenuti per social media (es. Video o foto, story-telling)
Pagina facebook
Aprirsi al quartiere

Saturday, January 18, 2020

LE CALDE NOTTI ROMANE !

A TUTTO GAyS! 

Giovedì Agapanto y Social continua  il programma di incontri bisettimanali sulle nostre passioni.
L'obiettivo è di conoscere gente nuova, scambiare idee, divertirsi, raccontarsi.

Prossimo incontro il 23 gennaio al Caffè Letterario, via Ostiense 95, ore 18:30-20:30 con
Le Calde Notti Romane !


Parleremo di vita notturna con Stefano D'Agnese. 
A seguire, per coinvolgere tutti e favorire scambi anche fra perfetti sconosciuti, organizzeremo un "Gioco" a sorpresa in piccoli gruppi.

Per finire il buffet € 15 e chiacchiere. 

VENITE E INVITATE I VOSTRI AMICI.

PS Se avete una passione nel cassetto di cui volete parlare chiamateci.

Thursday, January 9, 2020

A TUTTO GAyS! La magia della scrittura.

Che serata ieri al Caffè Letterario!


Un bel gruppo per la stimolante conversazione con Andrea Mauri.



La passione precoce per la lettura ad alta voce, il "Demone" del diario segreto, il timore reverenziale per la grande letteratura (Proust in testa) e poi il coraggio di impadronirsi del "mestiere" di scrivere. Andrea ci ha regalato le sue intime esperienze. GRAZIE



Poi il "Gioco" di scrittura creativa.
Rigirate le sedie in quattro circoli i gruppi si sono confrontati sulla scrittura del finale di "U Piscicani", di Giancarlo Pastore, un racconto sul "Natale". Abbiamo interrotto la lettura del racconto nel momento in cui il protagonista deve decidere se  passarlo con la famiglia o col compagno.

SOLUZIONI
Gruppo A: il protagonista (P) decide di andare dalla sua famiglia, non da solo, come tutti gli anni, ma assieme al compagno (C). C accetterà?
Gruppo B: P parte per passare Natale in famiglia poi si incazza con sé stesso, ha voglia di sparare a tutti. Decide di fermarsi per strada, dare ai passanti i regali che aveva preparato e cenare in ristorante. Niente di natalizio però: un ristorante persiano dove C non era mai voluto andare.
Gruppo C: A P torna in mente l'incontro con una trans su "U Piscicani", la barca sessista con cui il racconto inizia. È il ricordo della sua risolutezza e sfrontataggine che lo provoca a mollare la famiglia e fare il Natale con C.
Gruppo D: Beh qui la scelta è radicale. Natale in sauna. Cura del corpo e dello spirito in tutti i (doppi) sensi.


Per l'apericena ci hanno raggiunto altri amici e gli scambi sono continuati.
Chissà come passeremo il prossimo Natale.


La Magia Della Scrittura !

Sunday, December 29, 2019

RETE NAZIONALE ANZIANI LGBT

FROCCIAROSSA MILANO-ROMA


Ieri abbiamo avuto la visita di Luca da Milano.
Finalmente buone notizie dalla capitale morale: sta nascendo un gruppo anziani LGBT.
Nonostante il periodo festivo, abbiamo messo assieme un bel gruppetto di "romani" per accogliere Luca.

Il tea party è cominciato con serie discussioni sui gruppi, sul cohousing, sulla socializzazione ... 
Poi è stato servito il mimosa e i discorsi seri si sono stemperati in chiacchiere.

Viaggi, storie, racconti, confronti.
Sorprendenti intrecci di vita.
Luca e Ubaldo hanno studiato a Genova nello stesso periodo; Dino, Agostino e il nostro milanese son vissuti tutt'e tre in Etiopia ...

Una bella serata vivace con qualche spunto osè...
Se volete sapere cosa è successo. Venite alla prossima festa.


Saturday, December 28, 2019

A TUTTO GAyS! Giovedì Agapanto Social 2020

A TUTTO GAyS! 

Giovedì Agapanto Social inaugura un programma di incontri bisettimanali.
L'obiettivo è di conoscere gente nuova, scambiare idee, divertirsi, raccontarsi.

Cominceremo il 9 gennaio al Caffè Letterario ore 18:00-21:00 con
La Magia Della Scrittura !


A ciascun evento inviteremo un ospite che ci racconterà una sua passione. 
Siamo sicuri che ritroveremo nel racconto "Le Nostre Passioni", magari mai espresse.
Il 9 gennaio parleremo di scrittura con Andrea Mauri.

 A seguire, per coinvolgere tutti e favorire scambi anche fra perfetti sconosciuti, organizzeremo un "Gioco" a sorpresa in piccoli gruppi, ogni volta diverso.

Per finire il buffet € 15 e chiacchiere. 

VENITE E INVITATE I VOSTRI AMICI.

PS Se avete una passione nel cassetto chiamateci.

Friday, December 20, 2019

PROGETTO “QUEERINALE”

CASA ETICA SOCIALE SOLIDALE SOSTENIBILE:
DOCUMENTO FINALE FASE 2

Il progetto è nato il 4 giugno 2018 con la presentazione di APS Agapanto a GIT Lazio Banca Etica di un progetto di cohousing identitario per persone anziane LGBT.
In settembre dello stesso anno si è creato un gruppo di lavoro con Banca Etica sul progetto di cohousing aperto Casa Etica So So So.

Nella fase 1 sono state svolte le seguenti attività:
- Definizione della missione del progetto
- Inchiesta su bisogni e aspettative
- Ricerca immobili e valutazione architettonica
- Consulenza legale e fiscale
- Incontri sociali di conoscenza
Al termine, la fase 1 si è conclusa l'1-2 giugno 2019 con un weekend di programmazione condivisa: Insieme Creiamo il Futuro.

Nella fase 2 sono state raccolte ed analizzate interviste di tutti i soggetti interessati al cohousing.
Nel settembre 2019 in base ai risultati dell’analisi sono stati creati 3 gruppi di lavoro (Statuto fondazione, Investitori privati, Coabitanti) che hanno presentato i risultati delle loro attività il 16 dicembre 2019
A seguito delle raccomandazioni dei gruppi di lavoro si è deciso di promuovere il progetto “QUEERINALE”, che qui descriviamo.



PROGETTO “QUEERINALE
I gruppi promotori, APS Agapanto,  GIT Lazio Banca Etica e altre persone che hanno partecipato al progetto a titolo personale, intendono costituire una FONDAZIONE che avrà l’obiettivo di istituire forme di convivenza che superino gli stereotipi di genere e di orientamento sessuale, le discriminazioni omofobiche e maschiliste e i pregiudizi sulle persone anziane che si trovano nella condizione, o scelgono, di vivere in un modo alternativo alla famiglia tradizionale. Allo scopo si è costituito un gruppo di lavoro che comprende per ora chi si è impegnato nelle precedenti fasi del progetto.
Il progetto si rivolge soprattutto ai due gruppi che hanno manifestato concreto interesse al progetto: le persone anziane LGBT e le donne anziane sole. Salvaguardando prima di tutto le caratteristiche identitarie di partenza, i due gruppi sono aperti all'incontro con singoli o unità familiari o altre comunità intenzionali che condividano gli stessi valori.

Stiamo valutando un immobile per 15-17 Coabitanti e formulando un piano economico-finanziario. Un gruppo di investitori è disponibile a sostenere il progetto con mezzi propri. La fondazione potrà accedere a finanziamenti da Banca Etica, altro istituto di credito o privati.

Le persone interessate al progetto come Coabitanti, investitori, o come sostenitori possono contattarci.

Saturday, December 14, 2019

SARDINA VECCHIA GAY FA BUON BRODO

Eccoci a San Giovanni con sardine di tutti i tipi.
Usciamo FUORI ! come ai vecchi tempi.